Unpisi

News del Febbraio 2017

L'indice archivio notizie è realizzato in progress, classificando le notizie per gruppi omogenei in relazione all'oggetto trattato e quindi all'ordine cronologico della pubblicazione sul sito



Visualizzare l'elenco di news soltanto per la categoria:
Nuovo appuntamento Formativo del progetto UNPISI In... Formazione27/02/2017   Nuovo appuntamento Formativo del progetto UNPISI In... Formazione

ERGONOMIA, strumenti per la Gestione e la Valutazione del Rischio. Crediti ECM, Aggiornamento RSPP/ASPP e Formatore. Il corso che si terrà a Firenze il prossimo 1/04/17, rispondendo particolarmente alle richieste dei professionisti, permette contemporaneamnete il conseguimento di 8,6 Crediti ECM ed è valido come 8 ore di aggiornamento ASPP/RSPP e formatore.


File / Link:
www.unpisi.it/corsiconvegni/articolo/21951?set_state=corsiconvegni
Fabbisogni 2017-2018 UNPISI convocata al Ministero21/02/2017   Fabbisogni 2017-2018 UNPISI convocata al Ministero

Il 24 Febbraio UNPISI parteciperà, al Ministero della Salute, al tavolo tecnico costituito sul modello europeo (Joint Action) per la rilevazione del Fabbisogno professionale di cui alla programmazione posti AA 2017-18. L'incontro, in modalità one to one, sarà in questa fase tra il Ministero stesso e l'Area della Prevenzione (UNPISI ed ASNAS) in relazione ai Fabbisogni che sono stati trasmessi dalle Associazioni per le rispettive Professioni, successivamente all'applicazione della nuova metodologia di rilevazione ed ai confronti che abbiamo sostenuto con gli Assessorati regionali, all'ufficio preposto del Ministero della Salute.

precedenti notizie


File / Link:
www.unpisi.it/news/news/217529
UNPISI incontra il Sotto Segretario del Ministero Salute20/02/2017   UNPISI incontra il Sotto Segretario del Ministero Salute

Il Sottosegretario di Stato alla Salute On. Davide Faraone incontrerà UNPISI il prossimo 23 Febbraio a Roma presso la sede del Ministero.

Il Presidente UNPISI sottoporrà al Dott. Faraone quelle che sono le istanze d'interesse per la nostra Professione, tra queste:

- La necessità d'investimento nelle politiche di Prevenzione della Salute negli ambienti di vita e di lavoro attraverso l'invito alle regioni allo sblocco dei turn over ed assunzione di personale per il rafforzamento dei Servizi di Prevenzione;

- Attivazione di sinergie con il Ministero del Lavoro in relazione all'art 98 del D.Lgs n°81/2008 ovvero all'inserimento del nostro titolo di Laurea tra quelli previsti;

- Riconoscimento in specifici contesti della nostra Professione (es Forze Armate, Carabinieri, ecc.);

- Istituzione di Albi ed Ordini Professionali quale sistema di garanzia e tutela Professionale e di Salute.

Continua ed è sempre più attivo l'impegno dell'Associazione per la Nostra Professione! Per quest'impegno c'è sempre più bisogno del Vostro sostegno


 


La Nostra Professione nel Corpo della Polizia di Stato 13/02/2017   La Nostra Professione nel Corpo della Polizia di Stato

Con grande soddisfazione condividiamo l'effettivo riconoscimento della nostra Professione nel Corpo della Polizia di Stato. 
Il Tecnico della Prevenzione nell'Ambiente e nei Luoghi di Lavoro potrà accedere, a seguito concorso pubblico, come Professione Sanitaria al ruolo ordinario della Polizia di Stato e potrà esercitare le funzioni proprie sia nelle attività interne di Prevenzione sia a supporto delle attività investigative. Il suddetto riconoscimento porterà quindi alla pubblicazione di uno specifico concorso nazionale per la nostra Professione che, come anticipatoci, dovrebbe avvenire a breve.
Il percorso di confronto, in seno al Ministero dell'Interno, è stato intenso e per questo ringraziamo pubblicamente coloro che, all'interno del servizio, hanno sostenuto quanto le Funzioni del Tecnico della Prevenzione rappresentino un valore aggiunto nei servizi e nelle attività agite della Polizia di Stato.
Oltre a quanto sopra il nostro impegno, mirato al riconoscimento della Professione, non si interrompe e, come in precedenza anticipato con l'Arma dei Carabinieri prosegue per tutte le Forze Armate, ciò non solo per la promozione professionale, ma perché siamo convinti di quanto le competenze e le specificità del nostro Profilo costituiscano una risorsa essenziale anche per i servizi di Stato in tema di Sicurezza e Prevenzione.


File / Link:
www.unpisi.it/news/news/52310?set_state=default
Richiesta inserimento del nostro profilo nei bandi per ufficiale Arma dei Carabinieri 03/02/2017   Richiesta inserimento del nostro profilo nei bandi per ufficiale Arma dei Carabinieri

UNPISI ha presentato istanza al Ministero della Difesa, affinchè nei bandi di concorso per Ufficiali-Tenenti in servizio permanente nel ruolo tecnico - logistico dell'Arma dei Carabinieri, sia inserito tra i requisiti di accesso il titolo di accesso del Tecnico della Prevenzione. Medesima comunicazione sarà trasmessa anche per l'accesso alle Forze Armate e (Esercito, Marina e Aeronautica).