Unpisi

News del Marzo 2017

L'indice archivio notizie è realizzato in progress, classificando le notizie per gruppi omogenei in relazione all'oggetto trattato e quindi all'ordine cronologico della pubblicazione sul sito



Visualizzare l'elenco di news soltanto per la categoria:
Presentata nuova istanza all'Arma dei Carabinieri per riconoscimento della Laurea 28/03/2017   Presentata nuova istanza all'Arma dei Carabinieri per riconoscimento della Laurea

UNPISI ha presentato una nuova istanza finalizzata al riconoscimento concorsuale della Laurea in Tecniche della Prevenzione nell’Ambiente e nei Luoghi Laurea (L/SNT4) tra i titoli d’accesso ai bandi di concorso per l'Arma dei Carabinieri, allievi Marescialli ed ipotesi di nomina diretta per Marescialli.
La presente iniziativa segue la precedente istanza presentata per l'ammissione ai concorsi per Ufficiali-Tenenti in servizio permanente nel ruolo tecnico - logistico dell'Arma. Oltre all'Arma dei Carabinieri analoga segnalazione è stata trasmessa allo Stato Maggiore dell'Esercito Italiano finalizzata all'inserimento del titolo professionale di Tecnico della Prevenzione nell’Ambiente e nei Luoghi di Lavoro, Laurea (L/SNT4) in Tecniche della Prevenzione nell’Ambiente e nei Luoghi di Lavoro e della Laurea Magistrale (LM/SNT4) Scienze delle Professioni Sanitarie della Prevenzione, tra i titoli d’accesso ai bandi di concorsi nell’Esercito Italiano. Sempre con riferimento alle Forze Armate analoghe iniziative sono in corso con Aeronautica e Marina Militare. L'Associazione, per gli obiettivi sopra richiesti, sta definendo contatti ed incontri con il Ministero della Difesa e con gli uffici legislativi di riferimento, il tutto nell'interesse primario della Salute e della promozione al tal fine della NOSTRA PROFESSIONE   





Esercizio improprio di attività professionali; inviata nota dell'Avvocato Gambato22/03/2017   Esercizio improprio di attività professionali; inviata nota dell'Avvocato Gambato

Nella pagina regionale Veneto è pubblicata la nota redatta dallo studio legale dell'Avv. Gambato su mandato di UNPISI Veneto. La nota è stata trasmessa a tutti i dipartimenti ULSS del Veneto ed ARPAV a tutela delle attività professionali del Tecnico della Prevenzione. Tale nota rappresenta uno dei passi a tutela della nostra Professione e dei posti di lavoro



File / Link:
www.unpisi.it/sedi/sede/5?set_state=default
Incontro con il Generale dei Carabinieri per la Salute 13/03/2017   Incontro con il Generale dei Carabinieri per la Salute

Ottime opportunità sul riconoscimento della Nostra Professione, sono emerse a seguito dell'incontro UNPISI con il Comandante dei Carabinieri per la Salute Generale Dott. Claudio Vincelli.
Nel corso dell'incontro, che si protratto per più di un'ora nella sede centrale a Roma, è stato condiviso l'obiettivo del riconoscimento del nostro titolo sia nell'accesso ai Concorsi previsti per l'Arma sia alla valorizzazione delle nostre competenze all'interno dei reparti e nuclei operativi nonchè nelle strutture interne di sorveglianza. Sono state quindi definite strategie e sinergie comuni d'intervento affinchè nei tempi brevi si possa arrivare ai sudetti riconoscimenti. 



File / Link:
www.unpisi.it/news/news/154100
Approvato il DDL Gelli su Responsabilità professionali06/03/2017   Approvato il DDL Gelli su Responsabilità professionali

La legge sulla responsabilità professionale in sanità, relatori Gelli e Bianco, e’ stata approvata martedì 28 febbraio alla Camera in via definitiva ed è quindi Legge con il nuovo titolo: "Disposizioni in materia di sicurezza delle cure e della persona assistita, nonché in materia di responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie"

La Legge, va a modificare molte cose in tema di responsabilità e tra i vari aspetti prevede:
- Modifica la responsabilità penale e civile per gli esercenti la professione sanitaria;
- Obbliga tutte le strutture sanitarie pubbliche e private di essere provviste di una copertura assicurativa
- Introduce l'OBBLIGO per tutti i Profesisonisti Sanitari, operanti a qualunque titolo nelle Aziende Sanitarie e Ospedaliere, di stipulare in maniera obbligatoria adeguata polizza assicurativa con oneri a proprio carico.
- Ribadisce l’obbligatorietà dell’assicurazione professionale per tutti i liberi professionisti che deve essere comunicata ai propri clienti.
- Obbligo per tutti i Professionisti di attenersi a LLGG e/o buone pratiche escludendo in tala caso, a seguito modifica dell'art 590 sexis del CP, dalla colpa la punibilità in caso d'imperizia.
- Obbligo di trasparenza delle prestazione e di accesso alla documentazione 

I suddetti aspetti prevedono un riassetto importante del sistema e del tema delle Responsanbilità della Professione esercitata sia in ambito pubblico sia privato. Su tali aspetti stiamo lavorando con tavoli di confronto con i nostri consulenti al fine di garantire, come sempre la massima tranquilità d'esercizio professionale sia in regime dipendente che Libero Professionale.


File / Link:
www.senato.it/leg/17/BGT/Schede/Ddliter/testi/46445_testi.htm
UNPISI incontra il Generale Vincelli comandante dei NAS03/03/2017   UNPISI incontra il Generale Vincelli comandante dei NAS

Nell'ambito delle azioni programmate e finalizzate alla promozione della Nostra Professione il Presidente UNPISI incontrerà Venerdi 10 Marzo a Roma il Generale di Brigata Dott. Claudio Vincelli, Comandante dei Carabinieri per la Tutela della Salute; l'obiettivo dell'incotro sarà il riconoscimento e l'inserimento del titolo di Tecnico della Prevenzione nell'ARMA 


File / Link:
www.unpisi.it/news/news/52310
Positivo l'incontro con Sotto Segretario alla Salute01/03/2017   Positivo l'incontro con Sotto Segretario alla Salute

L'incontro della Professione, attraverso il Presidente UNPISI, con il Sotto Segretario di Stato alla Salute On. Davide Faraone, ha avuto un ottimo riscontro. Il Sotto Segretario ha condiviso l'importanza ed il ruolo strategico della nostra Professione in quelle che sono le attività di Prevenzione e tutela della Salute negli ambienti di vita e di lavoro. OLtre ai temi previsti nell'incontro, ci è stata quindi fornita la piena disponibilità della Sua segreteria a costruire quella rete di relazioni funzionali a lavorare sugli obiettivi prefissati. Sono in programma una serie di futuri incontri nelle varie sedi istituzionali tesi alla promozione del Nostro Profilo Professionale nel primario interesse della tutela della Salute.



File / Link:
www.unpisi.it/news/news/30684?set_state=default