Unpisi

News del Gennaio 2011

L'indice archivio notizie è realizzato in progress, classificando le notizie per gruppi omogenei in relazione all'oggetto trattato e quindi all'ordine cronologico della pubblicazione sul sito



Visualizzare l'elenco di news soltanto per la categoria:
UNPISI NEL Co.G.E.A.P.S.02/01/2011   UNPISI NEL Co.G.E.A.P.S.

Un altro traguardo fondamentale per il profilo è stato centrato con l’ingresso della nostra Associazione nel Co.Ge.A.P.S. (Consorzio Gestione Anagrafica Professioni Sanitarie), che sarà rappresentata dal collega Dott. A. Macedonio. In data 18 ottobre 2010 ed in seguito ratificato con la trasmissione al consorzio degli atti richiesti, l’Assemblea del Co.Ge.A.P.S. ha accolto la nostra richiesta di adesione in rappresentanza del profilo dei Tecnici della Prevenzione nell’Ambiente e nei Luoghi di Lavoro. Il Co.Ge.A.P.S. è un organismo che riunisce le Federazioni Nazionali degli Ordini e dei Collegi e le Associazioni rappresentative dei professionisti della Salute che partecipano al programma di Educazione Continua in Medicina.
Nell’ambito del programma di Formazione Continua in Medicina, i compiti di Ordini, Collegi e associazioni professionali sono schematicamente riassumibili nelle seguenti attività:
- certificazione dei crediti ECM acquisiti dagli iscritti;
- suggerimento degli obiettivi formativi nazionali, regionali e specifici per ogni categoria sanitaria in collaborazione con Commissione Nazionale ECM e Conferenza Stato-Regioni;
- essere Referenti istituzionali sulla valutazione della qualità degli eventi formativi;
- essere Provider per eventi su tematiche specifiche quali etica, deontologia professionale e legislazione sanitaria.
UNPISI quindi potrà certificare i crediti conseguiti dai Tecnici della Prevenzione nell’Ambiente e nei Luoghi di Lavoro iscritti all’Associazione. Tale certificazione allegata al proprio curriculum attesterà quindi l’eventuale rispetto dell’obbligatorietà formativa ECM nonché l’appropriatezza della stessa.
I vantaggi per gli iscritti inoltre si concretizzeranno con la possibilità di
- Consultare, in una sezione dedicata del portale, il proprio stato relativamente al proprio curriculum di formazione ECM e programmare il successivo percorso formativo da completare nell’arco del triennio;
- Consultare la bacheca delle offerte formative;
                                                                                                   ULTERIORI INFORMAZIONI 

“L’aggiornamento continuo obbligatorio avviato con il Decreto Legislativo 229/’99 richiede a tutti gli operatori della sanità un impegno culturale costante, ma al tempo stesso offre una gratificazione tramite il sapere messo a disposizione del cittadino e una riqualificazione del proprio titolo di studio. Spetta pertanto agli Ordini, Collegi e Associazioni professionali raccogliere la sfida della qualità, garantendo il mantenimento delle competenze professionali degli operatori.
Per fare ciò sarà importante stimolare sia la creazione di una forte coscienza di formazione professionale estesa a tutte le categorie impegnate nel campo della salute, sia sviluppare una nuova cultura della responsabilità e del giusto riconoscimento dell’eccellenza professionale” 
(http://www.cogeaps.it/Cogeaps/preparePage.do )