Unpisi

News del Dicembre 2013

L'indice archivio notizie è realizzato in progress, classificando le notizie per gruppi omogenei in relazione all'oggetto trattato e quindi all'ordine cronologico della pubblicazione sul sito



Visualizzare l'elenco di news soltanto per la categoria:
Approvato dal Consiglio dei Ministri il ddl Lorenzin. Ora tocca alle Camere!19/12/2013   Approvato dal Consiglio dei Ministri il ddl Lorenzin. Ora tocca alle Camere!

Facendo seguito alla news di ieri pubblicata in anteprima sul nostro sito si riporta il comunicato CONAPS 

In occasione del Congresso Nazionale della Confederazione Antel-Assiatec-Aitic che si è svolto il 14 dicembre u.s., il Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin è intervenuta con un videomessaggio, in cui ha parlato anche dell’iter del ddl “Lorenzin”, che affronta tra i vari aspetti della Sanità anche la Riforma degli Ordini professionali, la trasformazione dei Collegi in ordini professionali e la modifica dell’Ordine dei Tecnici sanitari di radiologia nella Federazione dell’Ordine dei Tecnici sanitari di radiologia medica e delle professioni, tecnico-diagnostiche, assistenziali, della riabilitazione e prevenzione.

Il Ministro ha comunicato che il ddl, già approvato dal Consiglio dei Ministri, il 26 Luglio scorso, e dalla Conferenza Stato-Regioni, nel prossimo Consiglio dei Ministri sarà licenziato e passato alle Camere; ha ricordato, inoltre, il sostegno di tutti i Gruppi parlamentari, sia di  maggioranza che opposizione, soprattutto al tema Ordinistico.

Il Conaps accoglie ed apprezza l’impegno del Ministro e soprattutto ne sottolinea la coerenza ed il pragmatismo; infatti, nella seduta del Consiglio dei Ministri di ieri, il testo è stato nuovamente approvato!

Il Governo ora passerà il ddl al Parlamento ed il Conaps solleciterà affinché si riesca, in tempi brevi, ad approvare definitivamente il disegno di legge. Urge sanare, una volta per tutte, questa pericolosa falla del nostro Sistema Sanitario, che, oltre a generare disfunzioni nelle diverse azioni di tutela della qualità e certificazione professionale, a cui gli Ordini sono chiamati, permette e favorisce il proliferare dell’abusivismo professionale mettendo a rischio gli stessi Operatori sanitari ed i Cittadini.

Inoltre, come detto anche dallo stesso Ministro, ciò contribuirebbe a rendere il nostro Sistema Sanitario Nazionale moderno, competitivo nei confronti degli altri Paesi e, soprattutto, a mantenere alto il livello di qualità delle prestazioni sanitarie, valorizzando le molteplici professioni esistenti.

ARTICOLO CORRIERE DELLA SERA 23 DICEMBRE 2013

Videomessaggio Ministro Lorenzin 

Presidente CONAPS su approvazione DDL


 


File / Link:
www.conaps.it/index.php?id=7