Unpisi

News del Aprile 2017

L'indice archivio notizie è realizzato in progress, classificando le notizie per gruppi omogenei in relazione all'oggetto trattato e quindi all'ordine cronologico della pubblicazione sul sito



Visualizzare l'elenco di news soltanto per la categoria:
Pubblicato il nuovo Reg CE 2017/625 che abroga e sostituisce il Reg Ce 882/200415/04/2017   Pubblicato il nuovo Reg CE 2017/625 che abroga e sostituisce il Reg Ce 882/2004

Il nuovo Reg Ce 2017/625, pubblicato sulla G.U L 95 del 07.04.2017, oltre ad abrogare il Reg CE 882/2004 sul controllo ufficiale nel settore alimentare, introduce importanti novità tra le quali le principali sono:
L'obiettivo del regolamento è di semplificare e razionalizzare il quadro giuridico esistente del regolamento (CE) n. 882/2004, facendo rientrare quasi tutti i settori della filiera agroalimentare in un complesso unitario di norme applicabili ai controlli ufficiali.
Ad alcuni settori, come sanità delle piante, materiale riproduttivo vegetale, sottoprodotti di origine animale o produzione biologica, denominazione di origine protette e gli organismi geneticamente modificati OGM si applicano attualmente norme separate in materia di controlli.
Il regolamento mira anche a migliorare l'efficacia dei controlli ufficiali effettuati dagli Stati membri lungo la filiera agroalimentare in modo da consentire di rispondere rapidamente a situazioni di crisi, al contempo riducendo al minimo gli oneri per gli operatori; a tal fine, esso richiede che detti controlli siano effettuati su tutti gli operatori in misura proporzionata al rischio e con frequenza adeguata.
Nel regolamento sono previste disposizioni che fanno obbligo agli Stati membri di predisporre meccanismi che consentano la segnalazione di violazioni, potenziali o effettive, del regolamento, il follow-up di tale segnalazione e la protezione delle persone che segnalano ritorsioni, discriminazioni o trattamenti iniqui.
Alla luce della lettura del regolamento il nostro profilo può fare un ulteriore salto di qualità nel settore della sicurezza alimentare, l'impegno che dobbiamo mettere tutti in questo processo  è quello che ci deve vedere protagonisti.

REGOLAMENTO (UE) N. 2017/625 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 15 marzo 2017 relativo ai controlli ufficiali e alle altre attività ufficiali effettuati per garantire l’applicazione della legislazione sugli alimenti e sui mangimi, delle norme sulla salute e sul benessere degli animali, sulla sanità delle piante nonché sui prodotti fitosanitari, recante modifica dei regolamenti (CE) n. 999/ 2001, (CE) n. 396/2005, (CE) n. 1069/2009, (CE) n. 1107/2009, (UE) n. 1151/2012, (UE) n. 652/2014, (UE) 2016/429 e (UE) 2016/2031 del Parlamento europeo e del Consiglio, dei regolamenti (CE) n. 1/ 2005 e (CE) n. 1099/2009 del Consiglio e delle direttive 98/58/CE, 1999/74/CE, 2007/43/CE, 2008/119/ CE e 2008/120/CE del Consiglio, e che abroga i regolamenti (CE) n. 854/2004 e (CE) n. 882/2004 del Parlamento europeo e del Consiglio, le direttive 89/608/CEE, 89/662/CEE, 90/425/CEE, 91/496/CEE, 96/23/CE, 96/93/CE e 97/78/CE del Consiglio e la decisione 92/438/CEE del Consiglio (regolamento sui controlli ufficiali).


 


UNPISI scrive al Ministero del Lavoro - art.98 DLgs 81/0804/04/2017   UNPISI scrive al Ministero del Lavoro - art.98 DLgs 81/08

Coordinatore per la progettazione e del coordinatore per l’esecuzione dei lavori; inserimento del nostro titolo professionale. UNPISI, sollecita il Ministero del Lavoro e il DG del tutela delle condizioni di lavoro e delle relazioni industriali, affinchè si riattivi la Commissione Consultiva Permanente e proceda all'Analisi nostra istanza del 10/11/2014, in merito all’Art. 98 del D.Lgs n. 81/2008, che ad oggi in maniera non più comprensibile preclude ai Tecnici della Prevenzione la possibilità di esercitare tale ruolo, nell'interesse primario delle attività di Prevenzione, da una Professione che ne ha piene competenze e titolarità. 



File / Link:
www.unpisi.it/arealavoro/sottoarea/188655
Ordini ed Albi professionali - Atto Camera 386801/04/2017   Ordini ed Albi professionali - Atto Camera 3868

Nuovo passo in avanti del DdL Lorenzin, la XII commissione della Camera ha deciso di adottare il testo del Decreto così come licenziato dal Senato. Nella riunione della Commisione del 30 Marzo, sono stati fissati i termini per la presentazione degli emendamenti entro il 4 Maggio pv, dopo tasle data ed esame degli stessi si confida nell'approvazione.